Colazione/merenda · Dolci · Torte

Cheesecake yogurt e frutti rossi

Cheesecake yogurt e frutti rossi

Finalmente mi sono decisa a preparare questa golosissima e leggerissima cheesecake allo yogurt e frutti rossi! Non mi è mai capitato di assaggiare nessun tipo di cheesecake senza cottura, questa infatti è stata la mia prima sperimentazione 🙂 Il risultato è ottimo, leggero e fresco. E’ una torta cremosa e semplice, con pochissimi grassi e zuccheri. Ho provato a realizzare la base di biscotti senza burro, ma senza nessun buon risultato e quindi ho optato per utilizzarlo, nonostante i miei dolci non lo contengano mai, ma qui è proprio impossibile fare una cheesecake senza burro nella base 😉 Ho però utilizzato un burro “meno grasso”, leggero, lo potete trovare al supermercato Conad, della linea “Piacersi”. Ha meno grassi e fa sentire meno in colpa! Sappiate però che la quantità di burro contenuto in questa torta è davvero misera, quindi se non trovate il burro leggero non preoccupatevi, andrà benissimo anche quello normale! Vediamo come si prepara:

 

Ingredienti per la cheesecake yogurt e frutti rossi stampo da 20 cm:

Per la base

-150 gr biscotti secchi semplici

-50 gr burro leggero

Per la crema

-250 gr yogurt bianco magro

-175 gr philadelphia light o altro formaggio spalmabile leggero

-200 gr ricotta magra

-10 gr colla di pesce in fogli

-80 gr zucchero

-1 cucchiaio di marmellata di fragole

 

In una ciotola mettete a mollo la colla di pesce insieme ad acqua abbondante tiepida. In un mixer frullate finemente i biscotti secchi, poi aggiungeteci il burro fuso a bagno maria o al microonde e aggiungetelo sempre frullando il tutto con un mixer! La consistenza deve essere umida. Ora foderate una tortiera a cerniera da 20-22 cm con carta da forno e versate i biscotti, schiacciate bene e premeteli sul fondo fino a formare uno strato omogeneo di biscotti. Mettete la tortiera con all’interno la base di biscotti in frigorifero e nel frattempo preparate la crema. In una ciotola abbastanza grande mescolate lo yogurt, la ricotta e il formaggio spalmabile, io vi consiglio di utilizzare una frusta a mano. Aggiungete anche lo zucchero e il cucchiaio di marmellata di fragole (io ho usato la mia marmellata fatta in casa con zucchero di canna), mescolate bene per non avere grumi. Ora strizzate per bene la colla di pesce dall’acqua in eccesso e scioglietela in 2-3 cucchiai di acqua calda (ma non bollente!). Quando è completamente sciolta aggiungetela al composto e mescolate benissimo fino a incorporarla omogeneamente. A questo punto tirate fuori dal frigorifero la tortiera e versate la “crema” di formaggi sopra alla base di biscotti, uniformandola e livellandola. Riponete la torta in frigo per 2-3 ore, in questo modo la colla di pesce avrà il tempo necessario per addensare la torta, rendendola cremosa e perfetta per essere gustata al cucchiaio! Per guarnire la torta ho spalmato un velo di marmellata di fragole (in foto ancora non lo avevo messo!) e decorate con tanti ribes che contrasteranno il sapore delicato della cheesecake! Se non vi piacciono potete utilizzare qualsiasi altro frutto. E’ talmente buona che sparirà in un battibaleno! 😀

Ricette Consigliate

One thought on “Cheesecake yogurt e frutti rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *